CocardScaricare

CocardScaricare

SCARICARE SUONO RUMORE ELICOTTERO

Posted on Author Fek Posted in Sistema


    Contents
  1. Effetti sonori gratis
  2. Ti piace cheFare?
  3. Effetto sonoro
  4. Effetti sonori, suoni e rumori da scaricare e ascoltare.

Rumore di elicottero in avvicinamento da loopare. destro del mouse e selezionare "salva oggetto con nome". Elicottero. Clicca qui per scaricare il suono wav. Free Effetti Sonori scaricabili gratis Download gratuito suoni per effetti, film, video , animazioni, suonerie. Aereoporto voce annunciatrice e rumori di ambiente • Aeroport announcement and background noise . Elicottero • helicopter. Nell'archivio troverete di tutto: voci di pappagalli parlanti, rumore di che si rompe, versi di zebre e pinguini e tantissimi altri suoni e rumori. Effetti sonori elicottero per qualsiasi progetto creativo. Siti web, YouTube, Film, TV, Descrizione: Suono realistico dell'elicottero. Utilizzare in giochi, a un.

Nome: suono rumore elicottero
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 65.70 MB

The new Art of Silence Ultimo aggiornamento: 06 ottobre Informazione on-line dal su inquinamento acustico Testata giornalistica specializzata. Cerca nel sito. Site search technology courtesy Free Find. Università di Modena e Reggio Emilia.

Giurisprudenza rumore. Ante Post Bacheca.

In sintesi vi pongo alcune domande:. Ringrazio anticipatamente. Comitato Rumore no Grazie. Rumori intolleranti, inquinamento del generatore della ditta di costruzione appartamento del vicino. Hanno iniziato a lavorare nel mese di ottobre , da quella data stanno facendo rumori di ogni tipo, inizialmente con generatore e compressore a gasolio, i rumori di martello pneumatico, poi trapano a percussione o demolitore, sono semplicemente intollerabili per la salute.

Hanno superato ogni giorno il limite di dB di tolleranza, arrivando a picchi di db N. Io ho semplicemente esposto la mia situazione attuale, voglio inoltre dire che io sono stato operato al cuore nel e ho altre patologie, ora a causa di questi rumori, io soffro di attacchi di ansia, non riesco più a dormire, ho il diabete da stress, pressione sangue con sbalzi a rischio attacchi di cuore, mia moglie è depressa perché non riesce più a lavorare sul computer, la nostra vita sembra non avere futuro in questa comunità.

Ho denunciato loro al Comune anche il sindaco sia via email o telefonata per molte volte, ma Io non ho mai visto nessun addetto ai lavori del comune, che verifichi che tutti i lavori vengano eseguiti a norma di legge sia ambientale che sicurezza di salute, io sono arrivato al limite della tolleranza.

Per favore ho bisogno dei vostri consigli gentilmente, Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità. Alla ricerca della fonte di rumore. Non è un acufene, viene infatti percepito anche da altri ma a me devasta. La mia abitazione è a 15 metri di distanza da una cabina primaria della società di distribuzione dell'energia. Da tempo sento un rumore costante che io pensavo fosse legato ai trasformatori, ma ultimamente questo rumore è di gran lunga peggiorato.

Effetti sonori gratis

Inizialmente lo udivo solo di notte adesso durante tutto il giorno e anche in zone non confinanti con la centrale. Comincio ad essere veramente preoccupata perché sto' rilevando effetti negativi, sia a livello fisiologico che psicologico, e credo abbia sviluppato una particolare sensibilità a questo strano rumore che ormai mi impedisce le normali attività quotidiane.

Ho chiamato più volte la società di gestione della rete che mi ha assicurato che il rumore che sento non dipende dalla loro centrale, pare non ne abbia le caratteristiche, e vista la vicinanza e un rumore che dovrebbe aumentare aprendo le finestre. In più, sconsigliano le misurazione perché stiamo comunque parlando secondo loro di valori legali. Percepisco questo rumore e mi sta rovinando la vita, fossero anche infrasuoni ma mi stanno uccidendo.

Spero voi possiate aiutarmi in qualche modo. Da una settimana, esattamente sotto il mio appartamento, è venuta ad abitare una coppia che sono molto "sensibili" ai minimi rumori. Il condominio è molto vecchio, privo di qualsiasi norma di insonorizzazione, il semplice bisbigliare si sente sia al piano di sotto che accanto, ed anche io che sono al piano ultimo posso sentire gli spostamenti e il camminare di quelli di sotto o accanto, persino l'acqua della doccia.

Da una settimana mi sento molto ferita nella mia libertà di vivere, e stressata per il timore di un qualsiasi rumore, dato che questi si sono lamentati anche con chi tornava da lavoro di notte e semplicemente spegneva l'auto, chiudeva il palazzo e saliva le scale.

Sono stati capaci persino di lamentarsi del rumore della sedia a rotelle di una vicina durante il pomeriggio, perché dovevano riposare. Sinceramente, a me sta portando alla disperazione e allo stress, 15 anni nessun problema, ora arriva uno cui non va' bene nemmeno il minimo respiro e me lo ritrovo sempre che mi suona o a lamentarsi.

Ho detto di munirsi di pannelli fonoassorbenti, data la sua finissima sensibilità ma lui si è solo lamentato che ero io e gli altri a evitare rumori. Posso in qualche modo tutelarmi da questi esasperati? Valutazione impatto acustico per pubblico esercizio. Dopo aver raccolto tutte le autorizzazioni ho iniziato i lavori per inserire nel mio locale anche una caffetteria:.

I proprietari dei due appartamenti mi hanno chiesto di insonorizzare completamente il locale minacciando di arrivare alle vie legali nel caso di un mio rifiuto.

Sono obbligata? Il regolamento del mio comune obbliga l'isolamento acustico per i locali in cui viene fatto dell'intrattenimento. Grazie per l'interessamento. Cordiali saluti. Rumori provenienti da vetreria insediata all'interno di un condominio. Volevo sapere se è regolare che un'attività del genere possa esistere sotto ad un condominio, in particolare, se c'è una normativa di riferimento e a chi posso rivolgermi per esporre il mio problema carabinieri, vigili urbani..

Finestre di casa, abbattimento rumore camion dei rifiuti. Purtroppo, nonostante la costruzione sia nuova, le finestre anche se chiuse non mi permettono di raggiungere un comfort sufficiente, facendo passare comunque il rumore e disturbando il sonno.

Vi pongo 2 domande:. Temo che siano state montate delle finestre poco adeguate. Grazie in anticipo per la vostra disponibilità. Traffico persistente e infissi obsoleti. Tutte le finestre sono molto vecchie e non aiutano in nessun modo a isolare il rumore e il freddo. Pensate che ci sarebbe la possibilità di fare valere le proprie ragioni al proprietario affinché possa cambiare gli infissi?

Rumore tutto il giorno degli inquilini del piano di sopra. Ho messo un cartello chiedendo che venissero usati dei sotto sedie per diminuire il rumore ma non sono stato ascoltato. Il suono rumore delle campane. Tutto il giorno la domenica ci sono 2 funzioni la mattina poi suona, il mezzogiorno, in mezzo naturalmente tutte le ore e mezz'ora, anche di notte. La mezzanotte 12 rintocchi, poi 12 e mezzo per la mezza.

In estate non si possono tenere le finestre aperte e dormire oltre le 6 del mattino e impossibile perché ti svegliano le campane. La sera impossibile ascoltare anche delle notizie in tv perché il volume e coperto continuamente dal suono delle campane.

Ti piace cheFare?

Considerate che in estate dal mio balcone sento chiaramente le parole di una messa. Non dormo più la notte e sono fortemente stressata. Attivazione dei controlli.

Tale situazione ci provoca grossi disagi sia fisici che psicologici con emicranie, nervosismo e mancanza di concentrazione in qualsiasi attività della giornata.

Premetto che ci siamo rivolti già al Sindaco che non è ancora intervenuto. Fino ad ora pur di non aver contrasti col signore in questione unico a lamentarsi nell'intero condominio il trasportatore di giornali mi scaricava la merce nella mia autovettura e quindi a me toccava caricare casse a volte molto pesanti la resa la sera e scaricare casse quasi sempre pesanti la mattina.

Il mio fisico non regge più questi trasporti da facchino e quindi ho dato al trasportatore le chiavi del negozio e quindi la suddetta merce viene caricata e scaricata direttamente dal suddetto trasportatore nel mio locale.

Chiaramente per poter effettuare queste operazioni deve aprire e richiudere la serranda elettrica e non certo per la sua interezza ma solo quel tanto necessario a prelevare e scaricare. Ho anche provveduto a chiamare il mio serrandista per valutare eventuali interventi a riduzione del normale rumore che un meccanismo comporta e lui contro il suo interesse mi ha chiarito che non c'era bisogno di fare nulla.

Come in oggetto non è menefreghismo ma necessità. Cosa ne pensate in merito? Vicini maleducati e irrispettosi. Prima erano in affitto, erano rumorosi ma sopportabili, da un paio di anni hanno acquistato l'appartamento e da quel momento hanno iniziato ad urlare tutto il giorno bambini che piangono talmente tanto forte che perdono la voce, schiamazzi continui e adesso hanno pure due cani che appena escono di casa i padroni ululano e abbaiano tutto il giorno.

La sera poi, visto il caldo, stanno sul balcone sopra c'è la mia camera da letto e urlano ridono come se fossero da soli dalle Non so più cosa fare, questa cosa mi sta dando problemi personali il nervoso accumulato e le ore di sonno perse mi stanno ''divorando da dentro''. Avevo chiamato le forze dell'ordine in alcune occasioni ma non si sono fatte neppure vedere ignorandomi.

Che altro posso fare? Cordialmente ringrazio. Rumori campo da basket. Il pallone da basket sul cemento e contro i tabelloni provoca rumori fastidiosi indipendentemente dal numero dei giocatori a qualsiasi ora del giorno e della sera.

Vorrei far presente che è il tipo di rumore provocato che arreca disturbo. Dissuasori acustici per uccelli. Il suono, che imita il verso di qualche rapace, si ripete dallo spuntar del sole fino al tramonto con una frequenza di un serie di versi ogni tre-quattro minuti ed è udibile fino e oltre metri di distanza.

Io sono appena a 20 metri. Tralasciando il fatto che non è di nessuna utilità e che le cornacchie hanno capito subito che il rapace non c'è, ho provato a fare delle misurazioni con uno fonometro perfettamente tarato.

L'unica differenza è che questo non è casuale ma sistematico e voluto. Ovviamente ho fatto presente alla direzione del supermercato ma non ci sentono e il Comune, interpellato, si tiene alla larga. Oltre ad adire alle vie legali appellandosi al solito Art. Intrattenimenti musicali di un ristorante. Regole distanze sirena d'allarme.

Tizio ha posizionato una sirena di allarme alla sinistra della sua porta di ingresso che quindi dista circa 60 cm dalla mia finestra. Grazie in anticipo.

Autolavaggio con stereo.

I signori, anziché capire che la loro attività già fa rumore di suo, mettono pure la musica poggiando uno stereo su un muricciolo e non vogliono sentire ragioni. Io sono studente universitario e sto avendo difficoltà a studiare dentro casa mia perché a finestre aperte si sente la loro musica. A finestre chiuse il disturbo è trascurabile, ma di estate non posso certo tenerle chiuse. Le cose da dire sono:. La musica non è a palla perché in caso di traffico intenso si confonde con il rumore delle auto, ma se il traffico è poco è abbastanza alta che si senta chiaramente dentro casa mia.

Dubito superi i dB di legge perché altrimenti li supererebbe pure la loro attività visto che tra aspirapolvere, etc. Ma, poiché la tengono tutto il giorno e le auto da lavare non sono tante, spesso ci sono loro senza far nulla e lo stereo acceso;. La musica non è funzionale alla loro attività. Per me loro sono privati cittadini che mettono musica per strada e non è come i bar, che la mettono per migliorare la fruibilità del servizio da parte del cliente.

Magari sbaglio. O non so se ci vogliano autorizzazioni. Che cosa posso fare? Vi ringrazio per la gentile attenzione. Disturbo alla quiete pubblica. Abito in una piccola frazione di un paese dove da più di 10 anni, oasi di pace e di tranquillità fino a quando hanno aperto un bar che il sabato fa' musica e karaoke, a volume altissimo e con le porte aperte e gente che canta a squarciagola fino a notte fonda con grida schiamazzi anche da parte dei gestori stessi veri campioni di inciviltà!

Ora vorrei gentilmente sapere a chi chiedere se questi possono fare quello che vogliono infischiandosene se sono proprio in centro abitativo e non posso credere che siano stati concessi in permessi per fare una cosa simile dal comune. In sintesi, a chi devo rivolgermi per poter avere pace e tranquillità domestica? Anche se siamo in poche persone che ci lamentiamo di questo possiamo ottenere giustizia o dobbiamo subire la invasione acustica di questi barbari?

Devo inoltre dire che ho chiamato il Carabinieri più volte e l'ultima quasi scocciato chi mi ha risposto mi ha detto che è normale di estate che i bar facciano rumore e io sarcasticamente ho detto: certo purché non sia sotto casa sua!

Aiutatemi sono allo stremo della sopportazione. Ci è stato segnalato che il disagio è stato risolto. Le basse frequenze effetto di musica nelle valutazione dell'inquinamento acustico.

Il problema è che si sono presentati, in maniera irregolare, praticamente esclusivamente legata all'uso dei "bassi", i rumori provenienti dagli impianti musicali. Il classico effetto di "unz-unz" della musica techno, house, elettronica e via dicendo.

Questi rumori sono probabilmente dovuti al fatto che la sala dove si svolgono gli eventi è ricoperta non da un tetto normale, ma da un lucernario, che è direzionato direttamente verso casa mia.

Ho provato a verificare la situazione con una app per iPhone OpeNoise. E il risultato è stato per me sorprendente, nel senso che veniva rilevato, durante l'uso dei bassi, un impatto nelle frequenze dei 40 Hz e subito attorno, ma il LAeq a 1secondo praticamente non variava.

Documentandomi rapidamente, scoprivo che la curva di ponderazione A tende ad ignorare le basse frequenze, penalizzandole fortemente. Persino le più recenti curve isofoniche, soffrono dello stesso problema a meno che non si vada a livelli di dB molto alti. Andando oltre verificavo che esistono dei fattori correttivi, ma che non sembrano applicabili in questo caso. La componente tonale pare richiedere che il problema si verifichi in un singolo tono ma l'impatto va dai 31,5 Hz ai 63 Hz, con lieve picco nei 40 Hz e che comunque vi sia un minimo costante che spicchi in quel tono cosa che non è, sia per la natura intrinseca dell' "unz unz" sia perché, come dicevo, il tipo di musica non ha bassi continui, ma alterna la loro presenza ed assenza.

O anche qualora si dovessero ripresentare in maniera costante, nulla è previsto nelle normative e quindi non c'è soluzione? Cordiali Saluti. Rumori agricoli in zona residenziale. Infatti, in un terreno adiacente la mia abitazione, probabilmente a destinazione agricola, si è insediato un contadino, il quale non fa altro che utilizzare macchine agricole ogni giorno.

Dalla mattina fino a tarda ora. Anche il sabato e, spesso, la domenica. La situazione è intollerabile, è come avere un cantiere edile costantemente in attività dentro il proprio giardino. Ho provato a ricercare normative locali che chiarissero i limiti operativi di tale attività ma mi sono perso nei meandri di chilometriche relazioni che, alla fine, no contengono gli argomenti da me ricercati. Vi sarei infinitamente grato se poteste darmi qualche consiglio o, in alternativa, indicarmi una normativa locale a cui fare riferimento.

Grazie in anticipo anche per l'utilissimo servizio da Voi offerto. Officina meccanica inquinamento acustico e ambientale di gas di scarico. All'inizio non era del tutto come si è arrivati al giorno d'oggi, ma già dall'allora portava dei grandissimi problemi e disagi sia acustico sia ambientale che perdurano incessantemente, oltre alle autovetture in riparazioni parcheggiate in strada da mesi ed alcuni da anni il tutto fotografato e documentato con videocamere, oltre a tutte le macchie e chiazze di olio presenti sull'asfalto per le sue riparazioni che la maggior parte le fa in strada in quanto la sua officina potrebbe riportare all'interno solo 2 autovetture.

La situazione e veramente esasperata. Da quando ha aperto sono state inoltrate numerose segnalazioni alle forze dell'ordine, senza esito positivo. Nel abbiamo intrapreso una causa legale, nel corso della quale il C. Vorrei precisare che nel nostro paese si apri nel una zona P. Ora vorrei chiedervi se nonostante quanto espresso dal C. C'è una legge o regolamento che qualcuno non ha citato per far si di fa chiudere questo esercizio che ci porta a esasperazione?

Oltre a tutto questo questa officina meccanica continua a far tutto di comodo suo senza che ha mai avuto una sanzione o una chiusura. Sperando che almeno voi ci possiate offrire una risposta risolutiva, Vi ringrazio. Il divertimento dei bambini, il disturbi dei vicini. Tutto questo va avanti dalla mattina verso le , quando iniziano a correre come scimmie, fino a mezzanotte, quando vanno a dormire. Più volte abbiamo contattato l'amministratore per invitarli a ridurre il rumore, tuttavia, dopo un paio di settimane di silenzio, ricomincia tutto quanto.

Io e la mia famiglia abbiamo ormai raggiunto il limite massimo di sopportazione, vi sono dei metodi da attuare che possano aiutarci? Grazie in anticipo per il vostro aiuto.

Qual è la causa del mio male? Tale "allarme " produce durante il giorno un soffio ovattato che sento nitidamente al punto che mi si infiammano le orecchie. Di notte invece è più forte ma sembra corrente al punto che sento scrocchiare le pareti dal lato della casa del mio vicino abitiamo in campagna. Una notte mi ha svegliato un forte sibilo che mi ha subito stordito la fronte.

Per due giorni ho avuto un forte ronzio in testa, la fronte pesante come avessi un masso ed ero tutta gonfia occhi, udito, gola.

Allo scomparire dei sintomi due giorni dopo ho avuto un emorragia nasale copiosa e sono andata al pronto soccorso. Comunque ho malesseri in tutto il corpo come uscissi da scariche elettriche, oltretutto delle volte quando rientro e scendo dalla macchina da subito sento una debolezza muscolare improvvisa e ho le vertigini.

Mi sono rivolta alla polizia municipale, ai carabinieri, all'ARPA, e naturalmente ho fatto controllare il mio impianto elettrico tutto a posto. Tutti coloro a cui mi sono rivolta dicono che non è possibile che sento queste cose e che ho questi malesseri e quindi nessuno è venuto a controllare.

Che posso fare? Potete dirmi che cos'è e se è possibile che sia corrente? Dimenticavo, ho contattato anche l'Enel ma dicono che non dipende da loro. Io sono certa che è il mio vicino la causa con qualche marchingegno fai da te. Aiutatemi, grazie. Disturbo alla rovescia. Sono proprietario, al primo piano di una casa di 3 piani. Sono tutti proprietari e nessun amministratore non lo vogliono. Il vicino del piano di sotto che non ha mai vissuto in condominio lamenta di sentire i miei rumori televisione, camminare a piedi nudi e altro.

Fatte alcune prove effettivamente si riesce a sentire sotto la mia TV, anche al minimo e pretende il silenzio come in una casa singola. Continua a lamentare di qualsiasi rumore anche diurno e non sappiamo più come vivere, chiaramente sono bandite le cene o le visite poiché sarebbe motivo di diverbio. Ho provato a chiedere ai Carabinieri se posso autodenunciarmi in modo che qualcuno di loro venga a constatare che, si è vero che sotto si sente ma che io sono nella norma.

Come deciBel rientra nella tradizionale attività di vita domestica, anche se non sono in grado di offrire un dato oggettivo, benché credo che non risolverebbe la questione, anzi creerebbe forse un ulteriore astio nei miei confronti.

Quindi, come faccio a fare constatare tramite enti come Arpa o altri se fanno questo servizio anche a pagamento che vengano a fare rilevamenti da entrambe e poi spieghino alle parti se sono i miei deciBel a dover essere moderati o se il vicino del piano di sotto deve capire che è la struttura che necessita di una soletta più spessa o altro per garantire lui questo silenzio introvabile in qualsiasi condominio?

Non possiamo avere una vita sociale, niente invitati sarebbe una catastrofe sentirli parlare, mio figlio cosi alle medie non potrà fare il musicale, il rientro a casa sta' diventando una tristezza poiché credo di essere nella ragione.

Spero in un buon consiglio su procedura. Problema con i vicini che lavorano la notte. Fin da subito ho capito la mal'educazione di questi vicini che nelle ore notturne fanno rumori molto forti e spesso parlano a voce alta e strillano. Mi è stato detto dal vicinato che lavorano di notte perche fanno agricoltura biologica per poi fare il mercato, quindi si devono alzare presto e spesso non vanno neppure a letto.

Nella ultima estate le cose erano più leggere e ho anche chiesto se potevano fare un po' più piano, ma non è servito a molto. Ultimamente fanno rumore tutta la notte senza mai riposarsi e fanno degli urli a dir poco incredibili e mi sveglio con il cuore in gola. In questi giorni ho pensato anche di chiamare i carabinieri ma non l'ho ancora fatto. Vi ringrazio in anticipo per i consigli e la vostra risposta. Disturbo quiete pubblica. Il servizio ai tavoli viene proseguito ben oltre le ore 24, di solito fino alle 2 a volte fino alle 3 con grandissimo disturbo della quiete pubblica.

Effetto sonoro

Il Comune lo scorso anno ha emanato un ordinanza in merito alla quiete pubblica ma riguarda solo le attività di intrattenimento e non fissa alcun limite per le normali attività di somministrazione, inoltre nella stessa ordinanza viene fatto divieto di consumo di alcoolici nelle pubbliche vie dopo le ore Come possiamo muoverci? Feste patronali e zero tutela degli abitanti? Abito in un quartiere dove ogni anno si svolge una festa patronale in questi giorni della durata continuativa di dieci giorni.

Parrebbe che, come ogni anno anche quest'anno, il comune abbia autorizzato la deroga alle attività rumorose per questi dieci giorni fino alle Si tratta di un quartiere residenziale dove abitualmente non ci sono che case. L'anno scorso avendo provato ad interpellare il comune ci è stato seccamente risposto che loro avevano chiesto questa deroga e che il comune gliel'aveva concessa.

Punto stop. Ringrazio anticipatamente per un vostro gentile riscontro. Piscina comunale rumorosa. Da alcuni anni i miei vicini ed io abbiamo riscontrato un aumento dell'attività rumorosa della piscina comunale, costruita nell'alveo del fiume Bisenzio anni fa e a poca distanza dalle abitazione circa metri in un anfiteatro naturale che amplifica notevolmente i rumori alle nostre abitazioni. Fino al l'attività della piscina si è svolta senza troppi disturbi e soprattutto senza riproduzione di musica all'esterno che, data la conformazione del sito, viene notevolmente amplificata.

Dal , cambiata l'Amministrazione comunale, gli stessi gestori privati, hanno avviato con la riproduzione di musica durante la giornata, una festa che si è protratta fino alle 3 di mattina e numerose serate fino a mezzanotte e oltre. Abbiamo chiesto al Sindaco di intervenire per chiedere ai gestori privati del bene pubblico di evitare la riproduzione di musica all'esterno che provoca disagio ai residenti e non è indispensabile all'attività che la piscina svolge: non c'era gli anni precedenti e la gente ci andava lo stesso.

Nonostante le segnalazioni e le "rassicurazioni" pro-forma del Sindaco, la situazione peggiora anno dopo anno per cui abbiamo l'impressione che il Sindaco non abbia interesse a tutelare i propri cittadini ma sia a favore dell'ente gestore, con personale proveniente da Prato, che pare gestisca la piscina pubblica come una proprietà privata dimostrato questo da feste serali del non autorizzate dal Comune data l'assenza di documenti consultabili e per il fatto che tali gestori possano chiudere al pubblico la piscina per lo svolgimento di eventi privati senza alcun controllo da parte dell'Amministrazione.

Non potendo rivolgerci più al Sindaco e quindi all'ARPA né ai vigili urbani , dato che è inutile, volevamo capire se e come possiamo essere tutelati contro tale abuso. Ringraziamenti e saluti.

Latrati notturni. Vi scrivo in merito alla situazione che da tempo ormai sono costretti a tollerare i miei genitori. Abitano in un appartamento al secondo piano di un palazzo di quattro piani totali. Il problema è che, mentre nelle camere che si affacciano sul giardino del palazzo, dalla parte opposta della strada, il rumore sia quasi impercettibile, nella camera dei miei genitori, che è la più esposta sulla strada, il latrato si sente come se il cane stesse abbaiando in casa.

Quale sarebbe la soluzione più adatta da adottare, posto che purtroppo il dialogo con alcune persone è, se non inutile, impossibile? Disturbo da passaggio treno alta frequentazione. E' una zona molto verde, ma sopratutto molto silenziosa.

La strada più vicina è la via Cassia ad almeno metri in linea d'aria. Questo significa che dalle ore 6 alle ore 23 c'è un passaggio di treni mediamente ogni 10 minuti. La ferrovia è a circa metri ad occhio , ma il silenzio della zona, la totale assenza di ostacoli e la conformazione a curva che sembra avere il fuoco geometrico proprio sul gruppo di case dove abito, genera un disturbo veramente esagerato, da dover interrompere le comunicazioni a voce a breve distanza, poiché di alto volume ed anche prolungato nel tempo, prima di abbassarsi per poi scomparire.

In pratica, si riesce a sentire il treno prima che arrivi, durante il transito e dopo che è scomparso per ancora diversi secondi. Esiste una normativa speciale per questo tipo di situazioni? Magari in relazione al parco nel quale è inserito il consorzio. Grazie per il vostro supporto. Schiamazzi di un bar vicino di casa. Mi spiego meglio, il bar in questione è all'interno del mio contesto abitativo, attaccato alla mia abitazione dove ci sono le stanze da letto e ha uno piccolo spazio all'aperto con sedie e ombrelloni che confina con il mio cortile di ingresso.

Dove abito è un grande casolare a due piani che è stato diviso: la mia proprietà, all'interno del medesimo c'è un altro proprietario mio fratello e una terza parte c'è il bar in questione. La mia abitazione è in una zona commerciale. Il problema è che non rispettano gli orari di chiusura settimanale e quello di chiusura per legge alla domenica. Ogni giorno c'è musica ad altissimo volume esempio il proprietario fa il conto alla rovescia e finito il conto mette la musica al massimo del volume, e poi tutti i clienti urlano e fischiano forte insieme a i due gestori , in poche parole sono i due gestori a incitare i clienti ad esultare con urla e fischi hanno pure dato a loro "in dotazione" una campana da suonare accompagnate sempre da urla forti.

A lamentarci non siamo solo noi, ma la musica è talmente forte che si è anche un po' lamentato un altro vicino di casa. Immaginate il caos. In tredici anni che abitiamo qui non abbiamo mai avuto problemi con gli scorsi gestori del bar tutti chiudevano alle 18 e non si sentiva per niente la musica.

Io per lavoro faccio turni, tra cui spesso le notti ed è mio diritto riposare e rilassarmi a casa mia questa situazione che è degenerata ultimamente a provocato molto stress a me e alla mia famiglia. Questi che ho descritto sono i problemi di entità maggiore. Quello che vi chiedo è come agire per vie legali o come muovermi in comune per risolvere la questione presumo che il bar non sia neanche a norma per via di come si sente forte la musica e le voci dall'altra parte della parete.

Perché nonostante siamo andati a parlarci e lamentarci, continuano a comportarsi in questo modo. Azienda distributrice di freschi. Fino a tre anni fa si viveva bene, poi vicino alla nostra casi ci si è trasferita una ditta di distribuzione freschi e da allora il putiferio.

La ditta è composta da più di 80 camion e da quelli esterni che vengono a caricare e scaricare sia di giorno che di notte, è un continuo rumore di celle frigo, di retromarcia di camion e muletti, il giorno si resiste ma di notte no. Sempre per via agevoli abbiamo fatto un controllo fonometrico dal quale risulta un eccessivo sbalzo tra giorno e notte, con questi dati siamo tornati dal proprietario il quale promette ma poi niente ci sta proprio prendendo in giro!

Ci potete dare qualche consiglio, dobbiamo andare per via legali? Noi ci dobbiamo vivere giorno notte estate inverno!

Rumori molesti in condominio. Spero sia comunque chiaro da capire. Ho un problema con il mio vicino che vive al piano superiore che sta' utilizzando le scarpe di legno o pantofole che fanno un forte rumore durante la notte.

In aggiunta al suono forte della TV fino nelle ore tarde della notte. Ho chiamato il Carabinieri durante il tempo del rumore a tarda notte, sono venuti e hanno sentito il rumore e poi hanno tentato di andare a parlare con queste persone. Tuttavia, non hanno aperto la porta per la polizia. Questo è stato più di tre mesi fa, ho cercato di evitare di avere problemi con loro, ma stanno aumentando il rumore e ora sia mia moglie sentiamo male per disturbi del sonno.

La prego di guidare il modulo corretto che posso usare per questo o cos'altro mi consigliate di fare per risolvere questo problema. Problema schiamazzi notturni. Vi scrivo per portare alla Vostra gentile attenzione un problema che ormai da un anno affligge me ed i miei vicini.

Abito in un piccolo borgo della campagna toscana.

A febbraio è stato aperto nella piazza su cui affaccia anche la mia casa in pieno centro storico; un bar provvisto di macchine automatiche per l'erogazione 24h su 24 di bevande, snack, e merendine.

Tale attività ha purtroppo portato, come era facile prevedere visto il tipo di frequentazioni che purtroppo insistono nella cittadina in cui vivo, un degrado incredibile. Infatti tale attività ha cominciato ed essere utilizzata come punto preferito di ritrovo di tutta una serie di bande di ragazzi in un'età compresa fra i 10 ed i 20 anni che puntualmente trasformano tale piccola piazzetta in una discoteca a cielo aperto dove; fra schiamazzi ed urla di ogni genere, musica principalmente da cellulari ma non è mancata la presenza di auto dagli impianti modificati durante il periodo estivo , lanci di bottiglie, pallonate ed ovviamente violazione del decoro della piazza con immondizia e cartacce lasciate ovunque; la situazione sta' diventando davvero invivibile.

Aggiungo che inoltre il proprietario ha la pessima abitudine di provvedere al rifornimento di tale apparecchiature in orari spesso antesignani è stato visto anche all'1 del mattino con conseguente disturbo alla quiete pubblica determinato dalla movimentazione del materiale necessario alle ricariche. Ora che cosa possiamo fare? Posto che la situazione non accenna a migliorare ci sono altre forme di intervento che possiamo richiedere per interdire il locale e farlo chiudere?

Rumore da frigoriferi. Macchinari di un supermercato. Abito in una zona residenziale mista ad uffici e qualche attività commerciale centro storico di grande città, casa primo di quattro piani , dove il silenzio notturno ritengo debba essere totale. Sarà sufficiente a superare la soglia limite? Disturbo serale, degrado, alcool.

Questo genera bivacco dal pomeriggio alla sera di gente straniera ed italiana che beve alcol appoggiati su portoni, macchine, seduti su marciapiedi etc.

Situazione sicuramente contraria al decoro urbano ed ai principi costituzionali. Che voi sappiate negli altri paesi europei come si regolano? Grazie mille dell'attenzione. Rumore da servizio igienico. Questo piccolo vano a suo tempo era una dispensa, e fa parte della cucina. Pur essendo al piano sopra è come averlo nella mia cucina, è davvero per me intollerabile.

Pago un affitto non da poco e penso che non sia stato installato a norma. Desidero sapere se posso pretendere che si provveda invocando qualche articolo o norma Rumore impianto di climatizzazione interno all'interno dell'abitazione. Anche io, come molti, avrei necessità di un Vostro parere in merito ad un tema di acustica. Il quesito è il seguente:. Ringrazio anticipatamente e saluto cordialmente. Rumore da asciugatrici di lavanderia a gettone. Da quando è stata aperta questa attività, il rumore prodotto dalle macchine asciugatrici è tale che mi impedisce di soggiornare nel mio appartamento posto al primo piano.

Il rumore è molto forte e si propaga oltre che all'esterno verso il cortile condominiale, sia all'interno con effetto cassa di risonanza. Ho fatto presente all'amministratore di condominio il problema il quale ha girato la mia lamentela al proprietario del locale e di seguito al gestore dell'attività. Ho chiesto loro se erano state effettuate le rilevazioni fonometriche da parte del Comune di Milano per autorizzare l'attività, ma per tutta risposta il gestore della lavanderia mi ha inviato le schede tecniche delle asciugatrici e lavatrici.

Glissando la mia richiesta circa l'ottenimento del permesso. Ho insistito con l'amministratore del condominio affinché provvedesse a fare denuncia presso il Comune per inquinamento acustico, al fine di fare intervenire l'Arpa per le opportune rilevazioni, ma la risposta è stata che poiché sono stata l'unico condomino a lamentarmi, loro non fanno nulla, inoltre secondo loro l'Arpa chiederebbe un contributo per detta operazione, quindi dovrebbero indire una assemblea per avere l'autorizzazione dagli altri condomini.

In realtà anche i negozi adiacenti avvertono il rumore perché le apparecchiature sono state collocate senza alcun isolamento, ma essendo loro in affitto e il proprietario del locale è anche il proprietario di tutti i negozi esistenti nel condominio, preferiscono non esporsi. Conclusione, il problema per loro non sussiste e rimane mio l'onere di procedere presso le autorità competenti.

Nel frattempo io sono costretta a vivere presso altro domicilio perché il rumore è veramente insopportabile. Come posso agire per ottenere che il locale venga insonorizzato?

Grazie per un cortese riscontro. Disturbo da parco pubblico sotto condominio. Principalmente vorrei richiedere le seguenti cose:. Nel nostro casa la prima altalena è circa 3 metri in linea d'aria dal mio balcone ed il giardino stesso confina con la recinzione condominiale. Grazie mille per la collaborazione. Rumore prodotto dalle attività di scarico merce di un supermercato.

Solo il mio appartamento affaccia su un cortile in comune con un supermercato. Una volta terminato il giro dei fornitori la merce viene sistemata con dei carrelli metallici molto rumorosi che vengono spinti su uno sterrato. Il rumore termina alle 20 con la chiusura del supermercato.

Secondo voi è possibile mettere fine a tutto questo in determinati orari? Grazie mille e cordiali saluti.

Effetti sonori, suoni e rumori da scaricare e ascoltare.

Rumore persistente della caldaia condominiale centralizzata. La Cooperativa promotrice del progetto si è rivelata, fino ad ora, un'entità del Territorio seria e di buona qualità. Nonostante questo i problemi possono verificarsi e nel nostro caso si tratta della centrale termica del condominio. Questa si trova posta al primo piano interrato, sotto l'appartamento a piano terra attiguo al nostro e in minima parte anche sotto la nostra area giorno.

Come per tutte questo tipo di iniziative, aderimmo sul progetto grafico e sul capitolato di massima. Sulla piantina che riguardava il nostro appartamento e relativa porzione di giardino privato di pertinenza, era visibile anche una parte dell'appartamento adiacente al nostro, davanti il cui giardino privato si vedeva il disegno di una piccola struttura comune sembrava una piccola scalinata che nessuno ci disse cosa rappresentasse e neppure noi chiedemmo subito cosa fosse, un po' perché si trattava della nostra prima esperienza di casa in costruzione e un po' perché concentrati su molti altri aspetti.

Dopo circa un anno, dopo che il rustico era stato iniziato e che erano avvenuti altri incontri, fu chiaro che si trattava delle scale all'accesso al locale centrale termica. Preoccupati per l'eventuale rumore che avrebbe provocato, chiedemmo informazioni al direttore dei lavori.

Sembrava esclusa la possibilità di poter sentire rumore dall'interno dell'appartamento. L'appartamento ci fu consegnato a fine luglio del ma il nostro trasloco è avvenuto a luglio di quest'anno, per ragioni di completamento di lavori da farsi dopo la consegna e che non hanno influito minimamente sulla centrale termica del condominio. In questo modo, pur non vivendoci, abbiamo frequentato molto l'appartamento nel periodo tra la consegna e il nostro trasloco. Mi ero preparata alla mediazione fra i quattro elementi del gruppo perché poteva essere molto difficoltoso decidere di comune accordo.

Ma i bambini mi hanno spiazzata: forse complice il libro e il gioco dei suoni e dei rumori, sono riusciti e in tempi piuttosto brevi a scegliere senza discussioni e litigi. Devo dire che il piccolo gruppo ha funzionato molto bene e in molti momenti si sono attivati spontaneamente per aiutarsi vicendevolmente quando qualcuno si trovava in difficoltà.

Bellissima idea, accolta immediatamente: mi hanno elencato cosa volevano riprodurre:. Per ciascuna collezione viene fornita una breve descrizione in lingua inglese e ne viene inoltre indicata la data di creazione oltre che il peso complessivo. Un ulteriore ottimo sito per reperire effetti sonori gratis è PacDV. Questo portale consente infatti di scaricare gratuitamente effetti sonori di alta qualità suddivisi per categorie alcune delle quali particolarmente interessanti, come machines, mechanical, e interfaces.

Accanto al titolo del file audio trovi inoltre indicate informazioni quali formato, durata e dimensioni. In conclusione, ti voglio segnalare un paio di applicazioni per smartphone e tablet Android e iOS che permettono di avere dei veri e propri juke-box di suoni sempre in tasca. Non consentono di estrapolare gli effetti audio e usarli in altri progetti ma… sono troppo divertenti!

Questo sito contribuisce alla audience di. Home Internet Scaricare da Internet Scaricare musica Effetti sonori gratis Stai lavorando alla realizzazione di un video e prima di postarlo su YouTube vorresti arricchirlo con degli effetti audio?

SoundBible Un altro ottimo sito Internet al quale puoi rivolgerti per ottenere effetti sonori gratis e distribuiti sotto licenza Creaive Commons è SoundBible. FreeSFX I siti Internet per reperire effetti sonori gratis che ti ho già suggerito non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione?


Nuovi post