CocardScaricare

CocardScaricare

SCARICA SKY ON DEMAND LENTO A

Posted on Author Tushura Posted in Sistema


    Grazie al servizio di assistenza di Sky puoi risolvere tutti i problemi relativi al tuo Sky On Demand. Trova tutte le risposte alle tue domande. I test indicano una velocità di download di 94 mbps ma SKY On demand di passare alla modalità SD perchè la connessione è troppo lenta. Anche a voi oggi l'on demand va lento? (sono connesso col cavo) le locandine si vedono, il problema è nel download. Risulta lento. Probabile. Da segnalare che nelle schermate di On demand solo alcune la cui locandina era regolarmente visualizzata il download non partiva.

    Nome: sky on demand lento a
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 67.73 MB

    Innanzitutto controllare che si abbia una connessione sufficiente a Internet, Sky Go, infatti è come il servizio di streaming Sky Online , ovvero necessita di una buona connessione per funzionare correttamente. Se il problema non è della connessione, allora le cause saranno sicuramente altre: vediamo come risolvere il problema quando Sky Go non funziona. Sky Go è il servizio in streaming per coloro che sono abbonati Sky Cinema, Calcio e Serie Tv, in pratica permette agli abbonati Sky di vedere online i contenuti che si possono vedere in televisione grazie al decoder Sky.

    In ogni caso Sky Go costa 7 euro al mese ed è visibile soltanto all'interno del territorio italiano, non è possibile usufruire dei contenuti Sky Go all'estero. E' disponibile anche un'applicazione mobile Sky Go, per gli utenti Android e iOS, scaricabile nei rispettivi store.

    Guida TV: per visualizzare la programmazione Sky. Presenta una grafica molto intuitiva con la possibilità di filtrare i canali per tipologia di contenuti, come Intrattenimento, Sport, Cinema, News ecc.

    Tramite la voce Tutti, è possibile visualizzare tutti i contenuti disponibili, mentre nella sezione Iniziati sono visibili i programmi, i film, le serie TV ecc. Impostazioni: per sincronizzare Sky Q e Sky Q mini, per accedere alla configurazione della rete e dei telecomandi.

    Puoi approfondirne il funzionamento leggendo la mia guida su come funziona Sky Primafila.

    Puoi trovare un contenuto con semplicità pigiando sul pulsante della lente di ingrandimento presente nella parte superiore del telecomando e inserendo la prima lettera del contenuto da ricercare: il sistema ti proporrà in automatico tutti i contenuti correlati alla ricerca presenti nel catalogo Sky, sia in diretta che on demand o presenti sul decoder registrati o scaricati.

    Per le serie TV è disponibile anche la funzione per scaricare tutti gli episodi.

    L'inizio della procedura

    Infine, ti sarà utile sapere che con Sky Q hai a disposizione le applicazioni Sky e la funzione Trova telecomando. Immaginiamo che Sky stia conducendo tutte le nuove negoziazioni per gli acquisiti di diritti in maniera tale da ricomprendere anche lo streaming locale tra Q Platinum e Q Mini.

    L'utente deve poter scegliere se usare Wi-Fi, Ethernet o Powerline per connettere le unità Q Gli installatori di Sky hanno indicazioni di configurare il collegamento tra unità Q Platinum e le unità Mini con un link wireless basato su una Wi-Fi mesh nascosta che il sistema crea in parallelo alla Wi-Fi domestica.

    Quella preferibile, a nostro avviso, è sicuramente la modalità cablata Ethernet, facilmente utilizzabile se i punti di utilizzo sono serviti da una presa, come sempre più spesso accade. Sky ritiene sconsigliabili queste modalità alternative, ma sono comunque attivabili dal menù riservato agli installatori.

    Il menù per la configurazione del link tra le unità Q è nella parte di impostazioni accessibili all'installatore. Il mosaico interattivo, in realtà, è attivabile con il tasto verde ma non esce alcuna indicazione a schermo, né nelle immagini né in grafica in sovraimposizione, che suggerisce questa modalità.

    I canali mosaico, come il per esempio, non sono navigabili e quindi non servono a nulla: meglio sarebbe stato disabilitarli dal decoder. Un peccato perché occasionalmente Q poteva essere utilizzato anche per vedere foto e video presenti per esempio su una chiavetta esterna o su un hard disk esterno.

    Da migliorare la grafica dei sottotitoli I sottotitoli, anche su Sky Q, compaiono in bianco su un tassello nero, situazione che sicuramente garantisce la massima leggibilità in ogni frangente ma che, in effetti, possono essere eccessivamente invasivi. Il problema è Dazn o la connessione?

    Per guardare le partite in streaming senza problemi da mobile, Dazn consiglia di utilizzare una banda minima di 2,0 Mbps in download per poter avere una risoluzione standard, mentre per la visione in HD è richiesta una connessione minima di 3,5 Mbps.

    Per guardare Dazn su Smart TV in HD il requisito minimo raccomandato è di 6,5 Mbps, anche se per un frame rate più elevato è preferibile una velocità di 8,0 Mbps in download.

    Se si supera il limite di navigazione mensile, infatti, la connessione è rallentata.


    Nuovi post