CocardScaricare

CocardScaricare

RUZZLE SCARICARE

Posted on Author Mezizshura Posted in Sistema


    È uno dei 10 giochi di parole più amati in paesi - Più di 70 milioni di giocatori - Piace così tanto che è stato giocato per un tempo totale di anni. Leggi le recensioni, confronta le valutazioni dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su Ruzzle. Scarica Ruzzle. Ruzzle Free, download gratis Android. Ruzzle Free Giochi di parole e sfide online sul tuo Android. Ruzzle è un gioco in cui devi comporre parole di. Ruzzle per Windows 10, download gratis (Windows). Ruzzle per Windows 10 Giochi di parole e sfide online sul tuo computer. Ruzzle per PC Windows.

    Nome: ruzzle
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 20.63 MB

    Ruzzle è un gioco sviluppato da MAG Interactive che rivede in chiave moderna il classico gioco dello Scarabeo. Ruzzle Free per Android, iOS, Windows Phone e Blackberry Il successo di Ruzzle lo si deve non solo al suo gameplay ma anche alla sua disponibilità su tutte le più importanti piattaforme per dispositivi mobili. Su Android, Ruzzle è distribuito in due versioni, una gratuita ed una a pagamento.

    Nessuna particolare differenza tra le due versioni, se non la rimozione dei mini banner pubblicitari e qualche statistica in più. Su iOS, Ruzzle è distribuito gratuitamente, ma tramite acquisto in-app è possibile acquistare la versione a pagamento che offre i medesimi extra di quella di Android. Windows Phone segue invece la medesima filosofia del Play Store con una doppia versione, mentre per BlackBerry è disponibile solo quella a pagamento.

    Giochiamo con i nostri amici di tutto il mondo con Ruzzle La filosofia di gioco di Ruzzle è molto semplice: il gameplay si basa sulle sfide online e dunque dovremo trovare online uno sfidante, magari invitando un nostro amico di Facebook.

    Ruzzle, l'amore arriva giocando con le parole 01 marzo di Monica Coviello Sfoglia gallery Maria e Erlend, due ragazzi norvegesi, erano due avversari sconosciuti, che si sfidavano con la app.

    Guarda questo:SCARICA APP CREDEM

    Ma lei, 22 anni, norvegese, voleva riuscire, per una volta, a totalizzare il punteggio più alto, a scovare più velocemente le parole in quel diagramma di lettere. Prendila alla leggera, rilassati.

    Il mittente era Erlend Finboe Svendsen, 25 anni. Dopo questo messaggio è cominciata una conversazione infinta. Messaggi a ritmo serrato per un anno e, piano piano, una conoscenza sempre più approfondita e qualcosa di simile a un sentimento.

    Istantanee

    Poi, nell'estate , Erlend è stato invitato da un amico a un festival nella parte meridionale della Norvegia, vicino alla città natale di Maria. Per poter essere incluse nel proprio punteggio, le parole devono essere valide.

    Chi ha terminato per primo, trovando più velocemente degli altri le 10 parole, ottiene un cadeau di 10 punti, che raddoppiano nella terza manche.

    Il conteggio delle parole è relativamente più complesso.

    Si ottengono punti, infatti, sia per il valore di ciascuna lettera che per la lunghezza delle parole trovate. Ogni tessera lettera riporta anche un valore numerico.

    Ogni parola, quindi, produrrà un punteggio pari alla somma dei valori stampigliati sulle tessere che sono state utilizzate per comporla non dimenticandosi, ovviamente, di applicare gli eventuali moltiplicatori, se presenti.

    Terminato questo calcolo, si procede a determinare il numero dei punti per la lunghezza delle parole: si ottengono punti solo per parole di minimo 5 lettere, guadagnando 5 punti per una parola da 5 lettere a cui si aggiungono altri 5 punti per ogni lettera in più per esempio, quindi, una parola composta da 7 lettere produrrà in questa fase 15 punti.

    Itnairav … ehm: Varianti In Ruzzle — il gioco da tavolo è possibile applicare delle interessanti varianti, soprattutto se al tavolo ci sono giocatori esperti.

    Ruzzle, l'amore arriva giocando con le parole

    Particolarmente interessante è quella in base alla quale i giocatori che hanno annotato la medesima parola non ricevono punti per le lettere, ma solo per la eventuale lunghezza. Nelle nostre partite questo ha costretto a cercare le parole più complesse e inusuali.

    Formato lo schema, si fa subito partire la clessidra e, a turno, ogni giocatore deve trovare una parola. Terminate le tre manche previste dal gioco, sarà possibile con la stessa squadra cercare di migliorare la propria prestazione.

    Giocando i tanti è possibile anche imparare parole nuove che non si conoscevano. Il rovescio della medaglia, almeno nelle nostre prove, è che in 4 o più giocatori chi si trova a lato o dalla parte opposta del tabellone ha obiettivamente più difficoltà a trovare i pattern giusti per comporre le parole.

    Insomma, che dire? A nostro avviso Ruzzle — il gioco da tavolo soddisfa le aspettative e si dimostra un bel gioco di parole da fare con amici e parenti in allegria.


    Nuovi post